c

Capodanno a Barcellona o a Budapest? La nostra guida alla scelta

Se ancora non hai deciso dove festeggiare Capodanno 2017 e quale di queste due mete può più fare al caso tuo e del tuo gruppo di amici, ti consigliamo di proseguire nella lettura.

Allora dove vai a Capodanno? La domanda inizia a farsi incalzante e, anche se non sembra, il tempo inizia a stringere.
Con i nostri due viaggi evento ti abbiamo dato due belle alternative tra le quali scegliere: Capodanno a Barcellona o Capodanno a Budapest. Scelta difficile, lo sappiamo! Ma tirare a sorte non vale.

Capodanno a Barcellona o Budapest? Ecco qualche suggerimento per chiarirti le idee:

Scegli di festeggiare Capodanno 2017 a Barcellona se:

perche-fare-capodanno-a-barcellona

…per te vacanza vuol dire sfuggire dal freddo dell’Italia e dal grigiore delle nostre città!
…vuoi respirare ogni secondo un’aria di Fiesta loca! ops Festa boja! (come dicono in catalano)
.…oltre alle parole Pacha, Razzmatazz, Opium, Shoko non servono altre spiegazioni ?
…ami perderti per le viuzze di una città e scovare sempre nuovi angolini senza l’aiuto di google maps, o quasi.
…dai per scontato che il Camp Nou e il Cornellá-El Prat siano monumenti cittadini.
…vuoi la laurea honoris causa come assaggiatore professionista di Sangria, Vino Cava (ovvero lo spumante che viene prodotto in Catalogna) e Licor 43 (uno dei liquori spagnoli più famosi in assoluto agli agrumi e vaniglia realizzato con appunto 43 ingredienti differenti).
…ami l’arte, il Modernismo e sei sempre stato affascinato da quel genio di Gaudí.…spiaggia + grande città = paradiso!

Tutte le info per partecipare al Capodanno 2017 a Barcellona con inVibe ?

Scegli di festeggiare Capodanno 2017 a Budapest se:

perche-fare-capodanno-a-budapest

…pensi che in inverno è un vero spasso stare in ammollo nell’acqua calda, con tanto di vapore avvolgente, in uno dei tantissimi stabilimenti termali all’aperto o al chiuso della città.
…ti piace passeggiare naso all’insù e adori gli edifici mastodontici. Resterai affascinato dai palazzi in stile neoclassico, gotico, ma anche arabeggiante con qualche rimando al barocco.
…di quando hai studiato Platone ti ricordi solo questa quote “Deve essere stato un uomo saggio a inventare la birra.”
…vuoi darti al pazzo shopping (il cambio euro – fiorini ungheresi è ancora molto vantaggioso).
…sei stanco di sentirti raccontare dagli altri quanto sono fighi i “ruins bar” (si per l’ennesima volta: sono i pub costruiti sulle macerie di edifici distrutti durante la guerra).
…sei curioso di provare una cucina davvero particolare con cibi speziati, Gulash, zuppe e dolci buonissimi ma dai nomi incomprensibili (tranquillo se questo punto lo salteresti volentieri abbiamo pensato anche a te e ai tuoi gusti più canonici).
…freddo non ti temo, anzi ben vengano metodi alternativi per riscaldarsi ?
…sparty, sparty e ancora sparty!

Tutte le info per partecipare al Capodanno 2017 a Budapest con inVibe ?